La nostra città e i suoi vicinanze

Le straordinarie città intorno

Dove puoi andare facilmente dalla tua casa vacanza?

(Città, numero di abitanti, distanza e tempo di percorrenza dal trullo)

Martina Franca (49 780 hab.)
Basta camminare nel centro tra vicoli stretti e sontuosi edifici per capire che Martina Franca è l'altra capitale del barocco. C'è tutta la bellezza della più grande città della valle d'Itria, dinamica e legata alle sue antiche tradizioni.

Puoi ammirare i nobili palazzi con i loro balconi in ferro battuto, i ricchi portali con i loro stemmi, le chiese monumentali. Qui, ogni angolo parla di arte e storia e ti sorprende con dettagli eleganti, archi, giardini segreti e piazze che offrono prospettive spettacolari, come Piazza Plebiscita, dove la facciata della Basilica di San Martino con i suoialtorilievo di San Martino.

Dove mangiare e dove bere qualcosa?
Un piccolo elenco dei nostri posti preferiti a Martina Franca è disponibile nel trullo e ti verrà inviato per preparare il tuo soggiorno.

Locorotondo (14 231 hab.)
> 9 km - 18 min

Arroccata su una collina, la bella Locorotondo evoca una fiaba, deve il suo nome (luogo rotondo) alla pianta circolare della sua città, tra le più belle d'Italia, la città con le sue scale scala domina il resto del villaggio el'intera valle di ltria. Tra i pittoreschi vicoli, circondato dalle pareti bianche delle case, si notano il Cummerse, antichi habitat a pianta rettangolare e tetti spioventi realizzati in chianchette - piastrelle di pietra piatte.

Dove mangiare e dove bere qualcosa?
Un piccolo elenco dei nostri posti preferiti a Locorotondo è disponibile nel trullo e ti verrà inviato per preparare il tuo soggiorno.

Cisternino (11 884 hab.)
> 14 km - 22 min

Votato come unodei piùbei borghi d'Italia, con il suo centromedievale, che evocauna città orientale, con le sue caseimbiancate a calce i suoi vicoli, le sue piccole scale, le sue piazze e i suoi lunghi balconi fioriti. All'ingresso del centro storico si trova la Torre Normanno-Sveva, mentre piazza Vittorio Emanuele è il luogo per un aperitivo con una vista mozzafiato dal belvedere.

Per cena, fermati in uno dei "fornelli", adiacenti alle macellerie e assaggia le straordinarie bombette, sottili fettine di vitello, semplici o ripiene di caciocavallo, arrotolate e servite su uno spiedino.

Dove mangiare e dove bere qualcosa?
Un piccolo elenco dei nostri posti preferiti a Cisternino è disponibile nel trullo e ti verrà inviato per preparare il tuo soggiorno.

Alberobello (11 013 hab.)
> 18 km - 28 min

Elencato come patrimonio mondiale dell'UNESCO, è famoso per il suo imponente quartiere di trulli, quasi 1.500 abitazioni raggruppate nel centro storico su due piccoli rilievi uno di fronte all'altro. Il Rione Monti, la zona turistica, dove sorge la chiesa di Sant'Antonio. Il Rione Aia Piccola, occupato dagli anziani del villaggio, ospita il Trullo Sovrano, l'unico trullo a due livelli.

Dove mangiare e dove bere qualcosa?
Un piccolo elenco dei nostri posti preferiti a Alberobello è disponibile nel trullo e ti verrà inviato per preparare il tuo soggiorno.

Ceglie Messapica (20 690 hab.)
> 19 km - 24 min

Sosta gastronomica per buongustai: c'è una grande concentrazione di ristoranti di alto livello e chef stellati. Da un vicolo all'altro, entra nel villaggio e ammira i suoi edifici, i suoi portali, i suoi stemmi, i suoi portici fino alla piazza, dove si trovano la Collegiata deii'Assunta e il Castello Ducale con le sue torri normanne.

Dove mangiare e dove bere qualcosa?
Una piccola lista dei nostri posti preferiti a Ceglie Messapica è disponibile nel trullo e ti verrà inviata per preparare il tuo soggiorno.

Fasano (38 657 hab.)
> 20 km - 34 min

Fasano è un gruppo di frazioni che si estendono tra la collina e il mare ed è una delle porte d'ingresso che si sale per raggiungere l'altopiano delle Murges. È difficile non lasciarsi distrarre mentre si sale o si scende dal panorama mozzafiato che offre una vista infinita sulle migliaia di ulivi secolari e sull'azzurro della costa adriatica.

Grottaglie (32 275 hab.)
> 23 km - 26 min

Grottaglie deve il suo nome alle sue grotte, che erano rifugi dalla preistoria. Soprattutto, è orgoglioso di essere l'imperdibile capitale meridionale della ceramica che viene esportata in tutto il mondo. Visita il distretto dei ceramisti e i numerosi negozi di vendita per trovare la tua felicità.

Dove mangiare e dove bere qualcosa?
Un piccolo elenco dei nostri posti preferiti a Grottaglie è disponibile nel trullo e ti verrà inviato per preparare il tuo soggiorno.

Ostuni (31 148 hab.)
> 26 km - 33 min

Ostuni è arroccato su tre colline ad un'altezza di 218 metri di fronte alla costa adriatica. Brilla come un miraggio di luce bianca. Sali sulla cima della collina, nel centro storico, dove ti aspetta un panorama mozzafiato. Passeggia tra i vicoli, le ripide scale e le piccole piazze su cui si affacciano case bianche punteggiate di gerani, botteghe artigiane e piccoli bar e ristoranti dove la sera, dopo una giornata trascorsa sulle spiagge circostanti, i visitatori accorrono.

Dove mangiare e dove bere qualcosa?
Un piccolo elenco dei nostri posti preferiti a Ostuni è disponibile nel trullo e ti verrà inviato per preparare il tuo soggiorno.

Noci (19 477 hab.)
> 28 km - 37 min

Sei appassionato di "mozzarella", "burrata" e "stracciatella", Benvenuti a Noci, nella Murgia des Trulli, famosa per la sua produzione artigianale di prodotti caseari di alta qualità e anche una destinazione obbligatoria per chi amaunouno-gastronomia: il suo centro è una serie di chiari vicoli, camini in pietra che offrono profumi antichi, chioschi votivi e gnostre tipiche, piccoli cortili con tre lati chiusi - che danno il nome ai due festival più interessanti dil'area: "Bacco nelle Gnostre", festa del vino e delle castagne a novembre e "Pettole nella festa delle Gnostre e della cioccolata" a dicembre.

Dove mangiare e dove bere qualcosa?
Un piccolo elenco dei nostri posti preferiti a Noci è disponibile nel trullo e ti verrà inviato per preparare il tuo soggiorno.

Putignano (27 394 hab.)
> 31 km - 40 min

Qui, celebriamo il carnevale più antico d'Europa e il più lungo in Italia: dal 26 dicembre al Mardi Gras, secondo la leggenda, tutto ebbe inizio nel 1394, quando le reliquie di Santo Stefano arrivarono da Monopoli in città. Il Carnevale, con giganteschi carri allegorici, maschere di cartapesta, sfilate notturne, è un'occasione per conoscere meglio il centro storico, fatto di vicoli tortuosi e cortili, dove si mescolano edifici di stili diversi. In piazza del Plebiscito, ammira l'austera chiesa in stile romanico di S. Pietro Apostolo, che si affaccia sul Palazzo del Bali.

Dove mangiare e dove bere qualcosa?
Un piccolo elenco dei nostri posti preferiti a Putignano è disponibile nel trullo e ti verrà inviato per preparare il tuo soggiorno.

Carovigno (16 858 hab.)
> 37 km - 41 min

Separata dal mare da 5 km di uliveti secolari, la città è un vero tempio del restauro pugliese. Autentici, gli abitanti dei villaggi vicini vengono a passeggiare o cenare in molte trattorie.

Dove mangiare e dove bere qualcosa?
Un piccolo elenco dei nostri posti preferiti a Carovigno è disponibile nel trullo e ti verrà inviato per preparare il tuo soggiorno.

Savelletri - Hameau de Forcatella
> 29 km - 41 min

Piccolo paese di pescatori con il suo caratteristico porto e numerosi ristoranti che si affacciano sul mare, la campagna circostante è costellata da antiche masserie in mezzo agli uliveti. Destinazione imperdibile per gli amanti dei ricci di mare.

Castellana Grotte (19 435 hab.)
> 33 km - 44 min

Ai piedi della Valle d'Itria si trova un luogo magico, un labirinto di grotte lunghe 3 km e profonde 70 m: è il più bel complesso speleologico italiano e visitabile in due ore.

Dove mangiare e dove bere qualcosa?
Una piccola lista dei nostri posti preferiti a Castellana Grotte è disponibile nel trullo e ti verrà inviata per preparare il tuo soggiorno.

Monopoli (16 858 hab.)
> 37 km - 39 min

Monopoli conserva un fascino sorprendente, con il suo centro storico, i suoi bastioni e le sue tortuose strade acciottolate. In greco, Monos-polis significa "città unica". Ha un carattere che corrisponderebbe sempre alla sua denominazione di origine… L'immagine delle barche blu dei pescatori all'interno del porto è la cartolina della Puglia.
È gastronomia e i quindici chilometri di costa con basse scogliere, con calette e lunghe spiagge vi guideranno a Monopoli.

Dove mangiare e dove bere qualcosa?
Un piccolo elenco dei nostri posti preferiti a Monopoli è disponibile nel trullo e ti verrà inviato per preparare il tuo soggiorno.

Polignano a Mare
> 43 km - 43 min

Polignano a Mare è la città di Domenico Modugno che scrisse il titolo "volare" e la gente del posto, riconoscente e gli dedicò una statua sul lungomare. Il labirinto di vicoli vi condurrà in una delle tre terrazze panoramiche sulpanorama mozzafiato. Il centro storico splendidamente conservato si trova direttamente sul mare e, più avanti, uno dei luoghi preferiti dai locali, la spiaggia incorniciata da due scogliere da cui bambini e adolescenti si tuffano tutto il giorno. Polignano è anche famosa per il suo gelato artigianale. Lasciati tentare.

Matera (60 500 hab.)
> 78 km - 1h12

Nel 2019, è una delle città più antiche del mondo, Matera, che è la capitale europea della cultura. Questa nuova incoronazione per la città del sud Italia, già dichiarata Patrimonio dell'Umanità nel 1993, conferma una grande vendetta sul suo passato. Matera e i suoi sassi trogloditi sono sul fronte della scena europea. Matera è una città situata su uno sperone roccioso nella regione Basilicata. Include i famosi Sassi, una serie di abitazioni rupestri scolpite sul fianco della montagna.

Lecce (95 520 hab.)
> 102 km - 1h16

Capitale del barocco, incastonata nel tacco dello stivale, la "Firenze del sud" si mostra con esuberanza e tutto il suo splendore. Il destino sorprendente è quello di questa antica città della guarnigione che deriva la sua fortuna dal sole che inonda i suoi campi di ulivi e una pietra calda che cattura la luce. Se i palazzi e le chiese del centro storico attirano la folla, Lecce ha saputo proteggersi da un destino di città-museo. Affascina almeno tanto con la sua arte di vivere quanto con l'animazione gioiosa delle sue strade e terrazze. Must.

Gallipoli (20 415 hab.)
> 138 km - 1h37

Gallipoli è uno dei gioielli del Salento. Nell'affascinante porticciolo si erge un castello con un mastio impressionante (XVI sec.). Annidato su un'isola, il centro storico è circondato dalla cattedrale di Sant'Agata. Il Frantoio Ipogeo (cantine del palazzo Granafei) racconta la storia della produzione di olio d'oliva che ha fatto la ricchezza di Gallipoli. Fai una passeggiata lungo gli antichi bastioni che circondano la Città e spingi la porta della chiesa della Purità, che contiene un interno decorato con sontuosi stucchi.

Otranto (5 548 hab.)
> 148 km - 1h41

Da ricordare per i fan dei quiz: Otranto è la città più orientale d'Italia. Il suo mix di storia, architettura, panorami, ristoranti sul lungomare e la sua spiaggia di sabbia bianca la rendono una delle città più interessanti, affascinanti e pittoresche della Puglia. Otranto si trova sul mare Adriatico, guardando oltre il suo stretto omonimo verso i Balcani e la Grecia, una posizione strategica che ha influenzato profondamente la sua storia.

La Puglia et la Valle d'Itria

Una campagna abitata tutto l'anno, costellata da caratteristici trulli, con muretti a secco che delimitano vigneti e oliveti a perdita d'occhio, così appare la Valle d'ltria.
Il suo panorama è magico e per goderne appieno bisogna attraversare paesi come Alberobello. Patrimonio dell'umanità con i suoi 1400 trulli o Locorotondo, che prende il nome dal piano circolare del suo habitat. Il cuore medievale di Cisternino evoca l'immagine di un villaggio orientale con case imbiancate a calce e stufe adiacenti alle macellerie, dove è possibile assaporare le scatole metalliche. Tra luglio e agosto, fai un viaggio nella splendida città barocca di Martina Franca per assistere al Festival della Valle d'ltria, che offre opere liriche spesso mai viste prima. L'affascinante pianura di Fasano. ricoperta da ulivi secolari e vicinissima al mare, è ricca di bellissimi masserie trasformate in resort, con campi da golf e trattamenti rilassanti, vicino a Egnazia, uno dei siti archeologici più importanti di Italia. Tra Torre San Leonardo e Torre Canne, incontrerai il Parco Regionale delle Dune Costiere, un territorio sorprendente che si estende per oltre 1100 ettari: dalla bellissima spiaggia alle grandi distese agricole di ulivi secolari. Ostuni, la città bianca, è una serie di archi, torri, edifici, cortili, vicoli, palazzi nobiliari e negozi. Al contrario, Ceglie Messapica e Carovigno, sono cittadelle di gusto, con i loro ristoranti di fama internazionale e i loro chef che hanno ricevuto numerose distinzioni. Sulla costa, un'antica torre circondata da ulivi, macchia, zone umide e alte dune è diventata un'area marina protetta e riserva naturale: scopri la Torre Guaceto in bici, osservando gli uccelli o partecipando a un laboratorio nella natura. - Estratto da Promozione Agenzia Regionale del Turismo Puglia e Wikipedia -

POSIZIONE

PRENOTAZIONE

Trullo Panna Fragola è presente su Booking.com, Vrbo.com, Abritel.fr, Homeaway.com, Airbnb.com. A seconda del sito, troverai variazione prezzi seconda dei costi di servizio e delle opzioni che possono essere offerte

PRENOTAZIONE DIRETTA

Prenotando direttamente sul nostro sito beneficerai di:
• Tariffe più bassi
• Tariffe adeguate al numero di camere e occupanti
• Versando un acconto del 30% le date richieste verranno bloccate, saldo verrà richiesto un mese prima dell'arrivo.
o
• Una riduzione immediata del 5% per pagamento intero.

Per il pagamento online, puoi scegliere tra due sistemi sicuri:
• CB 3D-Secure Visa® / Mastercard®
• Paypal®

TARIFFE STAGIONALI*

Per la villa completa

Capacità massima 8 persone
Affito minimo 3 notte
*Escluse spese di pulizia e servizio.

BASSA STAGIONE
dal 15 settembre al 28 Febbraio
da € 300 a notte*.

PRIMAVERA MEDIA STAGIONE
dal 1 Marzo al 15 Giugno
da € 380 a notte*.

ALTA STAGIONE
dal 15 giugno al 15 settembre
da € 450 a notte*.

SERVIZI

Consapevoli che potete dipendere da un mezzo di trasporto che può arrivare il giorno dopo o partire il giorno prima, cercheremo di rendere flessibile il principio della prenotazione incorniciato da sabato a sabato, se possibile e su richiesta.

Se per caso devi arrivare un po'prima o partire un po' più tardi, avrai la possibilità di depositare i tuoi bagagli se ci chiedi qualche giorno prima.

Non esitate a contattarci per preparare il vostro soggiorno a info@trullopannafragola.it

REGOLAMENTO DI CASA

Affitto della villa nel suo tutto in base al numero di occupanti segnalati, con la capacità massima di 8 persone.

Check-in: dopo le 16:00
Check-out: 10:00

Si richiede di non fumare in casa.

Non sono ammessi animali.

Le persone esterne non sono ammesse.

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

L'occupazione della sistemazione è strettamente limitata al numero di persone indicate al momento della prenotazione. Periodo da sabato a sabato, con un soggiorno minimo di 6 notte in alta stagione e 3 notte in bassa e media stagione.
Verrà richiesto un deposito cauzionale di Euro 600,00 prima di occupare le camere. Deposito cauzionale online, con carta di debito o di credito.